Blog: miglioramento continuo

Image
Come gestire il portafoglio progetti nel deployment del programma Lean Six Sigma
Il numero di progetti in corso deve essere limitato solo dalla quantità di risorse disponibili (team leader e team member), non dalla mancanza di idee! Ogni deployment della Lean Six Sigma, a regime, dovrebbe avere una lista di progetti in attesa di essere assegnati agli Sponsor e ai team leader; la gestione di tale lista è uno dei compiti principali del deployment leader il quale, allo scopo, si può avvalere di utili strumenti di supporto. Continua a leggere l'articolo completo.
Image
Possiamo Sostenere il Miglioramento Continuo?
Le iniziative di Miglioramento Continuo, per essere sostenibili nel tempo, devono essere implementate nel modo più idoneo allo scopo. NON devono essere viste come strumenti o metodologie a sé. DEVONO essere implementati come PROCESSI INTEGRATI nella struttura organizzativa dell'azienda. SOLO così entrano di diritto a far parte della ROUTINE quotidiana! Leggi l'articolo completo.
Image
Un approccio valido alla risoluzione dei problemi
Ho avuto il piacere e privilegio di seguire con Voi il corso green belt e successivamente il corso black belt (sono certificato in entrambi); è stata un’esperienza che giudico assolutamente positiva e di crescita professionale che ho consigliato a diverse persone. La metodologia Lean e six sigma è ormai in me consolidata e la utilizzo come approccio al lavoro e ai problemi. All’interno della mia Azienda sono stato formatore per i corsi Yellow belt e green belt. Francesco L'Abbate - Responsabile Assic Qualità stab.ti VIL-SPO - O-I Manufacturing Italy S.p.A.
Image
Lean six sigma: l'essenza del metodo
Partecipare aI corso LSS è abbeverarsi dell’essenza dell’applicazione del metodo scientifico come strumento di apprendimento. Nel corso, le attività didattiche sono intervallate da esercitazioni pratiche dove vien messo immediatamente alla prova quanto appreso. Il progetto LSS alla fine del corso, svolto direttamente nella propria azienda, è a suo modo formativo perché permette di sperimentare subito il metodo, con mente ancora fresca di studi, in maniera da assimilarlo attraverso la sperimentazione. Parte fondamentale del percorso formativo è il tutoraggio (coaching, ndr) il quale consente di imparare “commettendo errori”, i quali, sotto la guida del consulente e grazie all’aiuto del gruppo di